Finchè denaro non ci separi…

screenshot_3Lo sconfinato database Steam pare aver trovato una nuova perla per gli amanti dell’esplorazione e della sopravvivenza. Il protagonista del nuovo video della rubrica gaming Vi presento… è Niffelheim, titolo sviluppato da Ellada Games. Ambientato in un universo dark fantasy, il protagonista dell’avventura, un guerriero vichingo, dovrà farsi strada tra la fauna selvaggia e le intemperie nordiche alla volta del proprio castello, minacciato dalle fazioni contrapposte.
Il gioco promette una modalità cooperativa fino a 4 giocatori, con profonde meccaniche di crafting e crescita del personaggio. Uno degli elementi chiave di Niffelheim è la difficoltà dei primi momenti, che porterà il videogiocatore ad esplorare la foresta, fronteggiando lupi, bufali e orsi, ed entrare in dungeon popolati da scheletri, ragni e creature della notte.

screenshot_5
Sebbene il gioco sia ancora nelle prime fasi di sviluppo, il sistema di sopravvivenza sembra già chiaro e delineato: l’esplorazione e la raccolta di piante saranno fondamentali nelle prime fasi del gioco, ma per una sopravvivenza a lungo termine non si potrà prescindere dall’autosostentamento per mezzo di recinti, cucina e stazioni alchemiche.
screenshot_6Uno degli elementi deludenti dei survival d’esplorazione è la quasi totale assenza di quest, che in Niffelheim pare essere un pericolo scongiurato: il giocatore verrà costantemente tenuto impegnato con missioni di raccolta, e talvolta chiamato a difendere il proprio castello dagli assalti nemici.
Insomma: al momento il gioco targato Ellada pare avere tutte le carte in regola per sfondare, presentando una sfida impegnativa coadiuvata da un sistema di crescita del personaggio lento, convincente e completo.
Di contro, visto il prezzo (circa 20€) e l’assenza di numerose funzioni forse vi conviene aggiungere il gioco alla lista dei desideri ed aspettare un po’.
Nel frattempo, date uno sguardo al gameplay!

Vi presento… Niffelheim

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite i canali Facebook, Twitter, Youtube e Google+.


PRO
Buone meccaniche survival
Interessante progressione del personaggio
Il mondo di gioco nasconde molti segreti
CONTRO
Nulla da segnalare