Abbiamo già avuto modo di parlare di diverse soluzioni AVM, il produttore per eccellenza per il networking domestico senza compromessi. Le proposte di AVM legate al famoso marchio Fritz! sono diverse, tanto da coprire un po’ tutti i possibili contesti di utilizzo: modem, router, access point, powerline, senza tralasciare nè le nuove tecnologie nè le compatibilità con i protocolli di trasmissione e collegamento più moderni. Proprio per questa grande varietà di soluzioni, in questo articolo parliamo del Fritz!Powerline 1260E WLAN Set, la variante wi-fi del 1220E Set di cui abbiamo già discusso.

Fritz!Powerline 1260E WLAN Set – Recensione

Specifiche Tecniche

Wireless Wireless AC (fino a 866 Mbit/s lordi; 5 GHz) e N (fino a 400 Mbit/s lordi; 2,4 GHz)

Wireless Dual: utilizzo contemporaneo della banda da 5 e di quella da 2,4 GHz

Interfaccia Spina Schuko

1 porta LAN

Dimensioni 200 gr (ogni adattatore)
Peso 67 x 132 x 32 mm

Confezione e materiali

Il confezionamento dei prodotti AVM segue ormai un iter consolidato che non lascia spazio a sorprese. All’interno della scatola troviamo infatti il trasmettitore e il ricevitore che compongono il 1260E WLAN Set con due cavi Ethernet per essere operativi fin da subito. Il design dei due device non si discosta da quanto già presentato in passato: sul fronte di ogni dispositivo troviamo il logo Fritz!Powerline in grigio, i LED di stato (eventualmente accompagnati da un tasto fisico laddove opportuno) e una barra verticale di colore rosso sul lato destro. Il colore predominante resta il bianco, e anche la disposizione delle porte è la medesima rispetto a quanto visto con altri prodotti simili. Nella fattispecie, sul trasmettitore 1220E troviamo la spina Schuko sulla parte frontale e due ingressi Ethernet in basso per connettere il modem ed altri dispositivi; il ricevitore 1260 è invece dotato di una sola porta LAN da usare per il collegamento verso un notebook.

Esperienza utente

Il Fritz!Powerline 1260E WLAN Set è, come indicato nella nomenclatura del prodotto, un Powerline pensato per supportare la condivisione della rete domestica in wireless. Nello specifico, il modulo wireless incluso nel device è un Dual Band, ovvero è in grado di gestire in autonomia la banda 5 Ghz e quella 2,4 Ghz secondo determinate logiche, che tengono conto anche della natura dei dispositivi collegati. La velocità di trasferimento garantita è fino a 1.200 Mbit/s, mentre gli standard wireless gestiti sono appunto AC (fino a 866 Mbit/s lordi; 5 GHz) e N (fino a 400 Mbit/s lordi; 2,4 GHz).

È quasi superfluo sottolineare la stabilità della connessione anche sotto stress in specifici contesti (streaming, sessioni gaming): il tutto è gestito con oculatezza, che tiene conto anche della telefonia garantendo una comunicazione via Internet in trasmissione video e non attraverso la prioritizzazione dei dati. In termini di User Experience, laddove possibile è lasciato spazio all’utente il settaggio delle opzioni avanzate per mezzo dell’applicazione di gestione Fritz!OS via Web, di cui è garantita la compatibilità ottimale (e consigliata) con tutti i FRITZ!Box in commercio – con sistema di update centralizzato.

Vista la peculiarità del prodotto, il Fritz!Powerline 1260E WLAN Set include ovviamente un ripetitore interno per estendere il segnale della rete domestica. La scelta di quale presa occupare con il ricevitore è dunque tattica e/o guidata da determinati requisiti: se non è necessario collegare fisicamente un dispositivo, è preferibile inserire il ricevitore a metà strada tra il modem e la stanza di maggior uso degli altri apparecchi; al contrario, se è fondamentale collegare il Powerline fisicamente ad un device, la scelta risulta obbligata.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite i canali Facebook, Twitter, Youtube e Google+.


VALUTAZIONE
Commento finale
Nella sua semplicità di utilizzo, il Fritz!Powerline 1260E WLAN Set è un prodotto completo, in grado di offrire almeno 3 vantaggi: quelli di un Powerline, di un access point e di un dispositivo Fritz!, abilitato quindi ad una gestione tramite software intuitiva e completa. La spesa di circa 167€ non è delle più accessibili, ma bisogna considerare tutte le variabili in gioco per apprezzarne il rapporto qualità-prezzo, molto alto nel caso in cui si intenda utilizzare il dispositivo sfruttando tutte feature a disposizione.
8
Progettazione e materiali 8 Caratteristiche hardware 8 Design 7 User Experience 8,5
PRO
Completo
Ottima User Experience
CONTRO
Nulla da segnalare