Gli hub USB sono diventati ormai un accessorio quasi immancabile nelle case degli amanti della tecnologia. Al tempo stesso, all’aumentare dei dispositivi tecnologici sono pure aumentate le necessità di collegamenti fisici all’impianto elettrico – pensate a tv, home cinema, impianti audio, powerline, ecc… Come coniugare, dunque, entrambe le necessità? Con una multipresa dotata di porte USB! E in questo articolo analizziamo una soluzione ad hoc pensata da Aukey.

Aukey Multipresa 5 porte con 3 usb – Recensione

Specifiche tecniche

Modello AUKEY PA-E07
Potenza totale in uscita 4.000 W
Assorbimento Energia 2.200 Joule
Dimensioni 36,1 x 5,6 x 4,2 cm
Peso 665 gr

Confezione e materiali

La confezione di vendita della multipresa Aukey è la scatola standard del produttore, ovvero un cartone riportante la wall del prodotto e un imballaggio minimale ma solido. All’interno della scatola troviamo la multipresa e un piccolo manuale informativo: nessun tipo di cavetteria, in quanto il cavo – 1,5 m – è già integrato nella carcassa del dispositivo. Il design complessivo della soluzione progettata è pulito e minimal. Il prodotto presenta un rivestimento lucido di colore bianco, con un pulsante ON/OFF ad un’estremità per gestire l’alimentazione simultanea delle prese e delle porte USB; queste ultime sono disposte in fila orizzontale all’altra estremità della ciabatta. Le dimensioni del dispositivo è nella norma, e non sembrano esserci centimetri in eccesso: la disposizione di prese e porte USB è ragionata e lo spazio è gestito nel modo più opportuno.

User Experience

Il terminale di collegamento è una shuko per venire incontro all’evoluzione del settore, compatibile, dunque, con tutte le moderne prese esterne esistenti. Ciò è utile se avete intenzione di creare una connessione “a cascata” tra ciabatte, ma se avrete necessità di collegarla direttamente alla parete potrebbe essere necessario un adattatore apposito. Il pulsante per spegnere e accendere la ciabatta è utilissimo se siete soliti staccare l’energia da apposite postazioni in caso di temporali o lunghe assenze da casa. Le specifiche elettriche della multipresa sono quelle attese, ma a corredo dei numeri troviamo un buon ventaglio di opzioni dedicate alla sicurezza, che permettono di ottenere protezione da sovratensione, sovraccarico e sovracorrente. In sostanza, per quanto possibile, la ciabatta gestisce casi anomali provenienti dalla rete elettrica – domestica/condominiale – ma il consiglio di fondo è sempre quello di spegnere la multipresa in situazioni a rischio. Se la ciabatta dovesse poi essere stata compromessa da sbalzi di tensione o altri problemi, vengono in aiuto le utili spie di stato.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite i canali Facebook, Twitter, Youtube e Google+.


VALUTAZIONE
Commento finale
La multipresa 5 porte con 3 ingressi USB è una ciabatta salva-spazio che viene incontro a chi fa uso massiccio di dispositivi tecnologici e, nonostante il concept che semplice, Aukey ci ha tenuto anche a gestire la partita estetica nel migliore dei modi, proponendo un design interessante ed elegante. Si tratta di un prodotto sì costoso rispetto alla media, ma versatile e dotato di un ottimo comparto security, per la protezione della multipresa e di tutti i dispositivi collegati ad essa.
8
Progettazione e materiali 8 Specifiche tecniche 8,5 Design 8
PRO
Soluzione salva-spazio
Ottimo comparto sicurezza
Bel design
CONTRO
Costosa