Il mercato dei caricabatterie portatili è in continua crescita, coadiuvato da smartphone con display sempre più grandi mantenendo lo stesso livello di autonomia globale. Se la quotidianità ci vede continuamente costretti a spostarci su diversi mezzi, i powerbank restano ancora l’unica sicurezza per non rischiare di rimanere a corto di batteria. Ma se in un primo momento era difficile riuscire a mettere le mani su una powerbank da 15.000 mAh sotto i 40€, adesso con la stessa spesa è possibile portarsi a casa prodotti super affidabili anche con capacità maggiori. In questo articolo parliamo di una soluzione che rispetta questo esempio, la Powerbank 20.000 mAh di Aukey.

Aukey Powerbank 20000 USB-C – Recensione

Confezione e materiali

Aukey Powerbank 20000 USB C (1)Le caratteristiche fisiche di Aukey Powerbank 20.000 mAh sono i primi aspetti che risaltano all’occhio dopo aver estratto il prodotto dalla sua confezione. Le dimensioni, infatti, così come il peso, sono abbastanza generose: con 16,4 x 10,8 x 3,4 cm, il caricabatterie Aukey si presenta più largo e lungo di un moderno smartphone e spesso praticamente il doppio. Il peso specifico del prodotto è leggermente inferiore a quanto dichiarato, ma gli oltre 400 grammi ne rendono un dispositivo più difficile da gestire in viaggio rispetto ad altri modelli della concorrenza.

Messi da parte gli aspetti fisici, dal punto di vista estetico la powerbank presenta un effetto spazzolato molto elegante, che riporta il logo Aukey sulla parte frontale lasciando, poi, una piacevole pulizia generale della carcassa lungo tutti gli altri lati. Sia il fronte che il retro sono leggermente bombati, smussando le forme delle cornici. La disposizione dell’interfaccia è standard, infatti nella parte inferiore troviamo i 2 output USB e la porta Type-C combinata al centro. L’ingresso solo input, Type-C, è invece posto sul lato destro. All’interno della scatola è presente il cavo USB-TypeC per ricaricare la powerbank: assente la custodia, scelta sensata anche per via delle dimensioni e della robustezza del caricabatterie, che non ne fanno un prodotto esattamente delicato e da proteggere, ma se fosse stata inclusa nella scatola non ce ne saremmo certo lamentati.

Caratteristiche hardware

Aukey Powerbank 20000 USB C (7)Il 2017 è stato l’anno dello sdoganamento delle Type-C per ciò che concerne il mercato mobile. Se inizialmente l’adozione del nuovo standard USB era appannaggio dei soli top di gamma, le release del 2017 hanno mostrato un repentino cambio di interfaccia anche per smartphone di fascia centrale, complice la continua evoluzione delle tecnologie di ricarica rapida. L’USB-C, quindi, è diventato LO standard, e pertanto, oggi, risulta un valore aggiunto anche per le powerbank. Nello specifico, l’Aukey 20.000 mAh in oggetto, oltre a disporre di un’interfaccia di ricarica in input di tipo C (ovvero per sè stesso) ne mette a disposizione anche una (combinata) per l’output, in grado di erogare fino a 5V 3A; con le due porte USB-A, invece, si arriva fino a 5V 2,4A, dati nella media del mercato. La ricarica rapida è garantita dal supporto di 2 tecnologie: l’AiPower, lo standard proprietario che consente di proteggere il dispositivo e allo stesso tempo adattare la carica a seconda dei parametri tecnici del device collegato, e la Qualcomm Quick Charge 3.0 sulla porta USB arancione.

Questa powerbank 20000 mAh è dotata di tutte le utility tecniche ed elettriche più recenti che vengono in aiuto all’utente. Oltre a garantire protezione da sovraccarica, sovraccorrente e sovratensione, il caricabatterie possiede l’auto on/off collegando e scollegando un dispositivo, slegando l’utente dalla necessità di accendere e spegnere la powerbank da un tasto apposito. Lo stato della batteria residua è affidato a 4 spie bianche poste sulla parete frontale.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite i canali Facebook, Twitter, Youtube e Google+.


VALUTAZIONE
Commento finale
Aukey si conferma uno dei produttori più versatili e affidabili su Amazon, nonchè particolarmente attenta ai bisogni degli utenti. La powerbank in oggetto mette in pista un’ottima capacità e una progettazione convincente sia dal punto di vista tecnico che fisico. Su quest’ultimo aspetto possiamo sollevare qualche punto di critica - come il peso eccessivo rispetto alla media - ma il rapporto qualità-prezzo resta decisamente interessante.
8,0
Caratteristiche fisiche 7 Caratteristiche hardware 8 Design 7,5 User Experience 7,5
PRO
Ottima capacità
Buone specifiche tecniche e di protezione
CONTRO
Ingombrante e pesante