L’anno che si è appena concluso è stato molto positivo per i Samsung Morning Stars e li ha definitivamente decretati come una delle realtà italiane del mondo esports più vincenti, grazie anche alla conquista del titolo di Best Esports Team agli Italian Video Game Awards 2019.

Samsung Morning Stars presenta la stagione esports 2020

Con un evento tenutosi al Samsung District alla presenza di Bryan Box e trasmesso in diretta su Twitch, oggi sono stati presentati i nuovi team dei Samsung Morning Stars. Protagonisti della scena i nuovi roster della squadra di Overwatch formata dai pro player HearThBeaT, Frostedd, Saken, Dennia, Sab, LilYung e allenata da coach Joynt, e la formazione di League of Legends, composta da Drmatt, Aki, Click, Stenbosse, Cboi e guidata da coach Cristo. 

“Siamo molto orgogliosi del percorso fatto dalle nostre squadre dal 2017 a oggi. Continuiamo a credere e ad investire in un settore come quello degli esports e del gaming perché ci sta dando molte soddisfazioni e offre ancora grandi opportunità di crescita”, ha commentato Martino Mombrini, Marketing Director IT Division di Samsung Electronics Italia e fondatore del team. “Questo momento è anche l’occasione per confermare il nostro impegno non solo nel sostenere la passione che ci accomuna con questi giovani talenti, ma nello sviluppare e offrire innovative tecnologie per il gaming. Forti di tutti questi successi, siamo pronti ad affrontare le sfide 2020 con grande entusiasmo e determinazione”.

Durante l’evento è stato anche trasmesso un video del nuovo monitor gaming QLED Odyssey G7, presentato in esclusiva mondiale al CES di Las Vegas e disponibile in Italia dalla seconda metà del 2020. Il monitor, sviluppato in collaborazione con il team Morning Stars nel 2019, è pensato per le specifiche esigenze dei giocatori. Odyssey G7 dispone di una curvatura estremamente profonda che, insieme alla retroilluminazione garantita dalla tecnologia Quantum Dot e alla risoluzione di 2560 x 1440 pixel (WQHD), permette di ottenere un’immagine con colori nitidamente definiti. Il prodotto è pensato per il gaming competitivo: unisce un tempo di risposta da 1ms e un refresh rate di 240Hz alla tecnologia Nvidia G-Sync.

Nel corso dell’incontro è stata mostrata in anteprima anche la nuova maglia dei Samsung Morning Stars e sono stati annunciati gli sponsor, che affiancheranno i player in ognuna delle loro avventure sportive: AK Informatica, Intel, Logitech, Zotac e S-Nap Shot.

  • AK Informatica accompagnerà i Samsung Morning Stars con il nuovo Ak Rig MorningStars 2020. La configurazione è dotata di un processore Intel® Core™ i7, accoppiato ad una VGA Zotac Nvidia GeForce RTX 2080 Super ed un SSD Samsung 970 Evo Plus. Così configurato, il PC permette di giocare ai titoli competitivi senza dover scendere a compromessi tra grafica e prestazioni, permettendo ad ogni player di esprimersi al meglio del proprio potenziale e godendo di ogni dettaglio dei propri giochi preferiti.
  • Logitech ha svelato la linea PRO, realizzata su misura per i pro players. L’ecosistema Pro è stato ideato dopo due anni di studi e di lavoro a fianco di 50 giocatori esperti di eSports, con cui sono stati realizzati componenti perfetti per il gaming competitivo. Il Mouse Pro Wireless, grazie alle sue caratteristiche di peso, forma e sensazione tattile, combinati con l’uso della tecnologia wireless Lightspeed e al sensore Hero 16k, garantisce prestazioni e precisione senza rivali. La Tastiera meccanica Pro X, con il suo specifico design con switch GX intercambiabili di livello professionale, è l’ideale per affrontare un lungo torneo. Infine la cuffia Pro X con microfono BLUE VO!CE, con il suo driver PRO-G di nuova generazione da 50 mm, fornisce un sonoro incredibilmente nitido e preciso su una gamma di frequenze più ampia, e che consentirà di ottenere un vantaggio competitivo decisivo per la vittoria finale.
  • Zotac, già da qualche anno impegnato con Samsung per essere uno dei sostenitori dello sviluppo degli esports in Italia, fornirà le schede grafiche ZOTAC GAMING dotate di tecnologia RTX. In combinazione con i monitor Samsung, le schede ZOTAC GAMING consentono ai giocatori di ottenere prestazioni sempre al massimo in ogni competizione a cui partecipano e su ogni gioco. 
  • S-Nap Shot, la bibita che aiuta a combattere la stanchezza dovuta allo stress mentalee a recuperare la propria naturale concentrazione, sarà un valido alleato per tutti i giocatori. Grazie infatti ai suoi ingredienti è un supporto a tutti coloro che svolgono attività che si prolungano nel tempo, che richiedono un alto livello di attenzione, che stancano il nostro cervello, privandolo della sua naturale energia. S-Nap Shot in pochi sorsi è in grado di far sentire pronti all’azione come dopo una bella pausa e riporta la concentrazione ai massimi libelli, senza effetti collaterali e palpitazioni.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.