NO.1, famoso produttore orientale di dispositivi wearable e smartphone, annuncia oggi il nuovo braccialetto fitness SmartBand F1, puntando il dito contro le specifiche tecniche di uno dei rivali più agguerriti, Xiaomi MiBand 2.

smartband-f1wall2

NO.1 SmartBand F1 vs Xiaomi MiBand 2

  Smartband F1 Miband 2
Batteria 230 mAh 70 mAh
Impermeabilità IP68 IP67
Display 2 Control points 1 Control points
Monitoraggio battito card. Dinamico Statico

smartband-f1wall1Al di là del confronto, lo SmartBand F1 si presenta come un braccialetto fitness piuttosto lineare ed ingombrante, con un display HD da 0,91″ e un cinturino in silicone. L’aggancio è simile a quello usato per gli orologi, con clip metallica. Impermeabilità certificata IP68 (ci si può anche immergere indossando il braccialetto), app mobile e funzioni classiche di un braccialetto smart, ovvero: pedometro, monitoraggio del sonno, notifiche (chiamate e messaggi), monitoraggio del battito cardiaco (dinamico) e controllo remoto della fotocamera.

smartband-f1wall3

Per ciò che concerne il discorso batteria, sebbene il monitoraggio della frequenza cardiaca sia costante, quindi battery-drainer, va detto che la capacità di 230 mAh dovrebbe garantire all’incirca un mesetto di utilizzo salvo allenamenti ripetuti e costanti. 

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.