Nonostante sia passato ormai qualche anno dal lancio del primo ZenBook Duo, il nostro di casa Asus rimane ancora oggi una perla di progettazione e design unica nel suo genere, pensato per soddisfare le più alte aspettative dei professionisti e, per questo, dotato di specifiche tecniche di altissimo livello. Con il suo inimitabile e migliorato secondo display nella board che ospita la tastiera, lo ZenBook Pro Duo 15 si presenta oggi in forma smagliante, con un design rivisto ed ulteriormente migliorato, e senza lasciare spazio a dubbi per ciò che concerne la componentistica. Scopriamolo meglio in questa recensione.

ZenBook Pro Duo 15 (UX582) – Recensione

Specifiche tecniche

ProcessoreIntel Core i9-10870H
Memoria32 GB
Disco rigido1 TB M.2
Scheda videoNVIDIA GeForce RTX 3070
DisplayOLED 4K HDR, 15,6” (16:9) ScreenPad UHD touch,14”
Interfaccia2 x Thunderbolt ™
3 USB-C ® (up to 40 Gbps)
1 x USB 3.1 Gen 2 Type-A (up to 10 Gbps)
1 x HDMI 2.1
1 x Audio combo jack
Batteria92 Wh
Dimensioni35,9 x 24,9 x 2,1 cm
Peso2,4 kg

Confezione e materiali

zenbookproduo_2022-15

L’inconfondibile display tra il monitor principale e la tastiera è senz’altro il protagonista indiscusso dello ZenBook Pro Duo 15, che in questa nuova edizione può sfoggiare un proprio Ergolift che slancia in modo peculiare il profilo del notebook. A parte il secondo display, il design del terminale è rimasto pressochè invariato, con la sua inconfondibile tastiera “clickosa” a corsa rapida e un touchpad piccolino ma funzionale. Nonostante le specifiche tecniche di altissimo livello, ciò che colpisce di questo notebook è chiaramente la combo design e progettazione, e ciò è possibile anche grazie all’ottimo lavoro svolto riguardo le cornici dello schermo principale, ridotte al minimo indispensabile.

Ad accompagnare il notebook nella sua confezione ci pensano un alimentatore non propriamente piccolo (non stupisce, viste le prestazioni massime), l’Asus Pen e l’immancabile custodia, compagno di viaggio di ogni ZenBook sul mercato. Benchè si tratti di un notebook pensato per un utilizzo dal forte stampo business, e dunque votato alla mobilità, la potenza di cui è dotato il terminale spinge lo ZenBook Pro Duo 15 a scendere a qualche compromesso dal punto di vista fisico: le dimensioni e il peso, infatti, non ricadono nella fascia degli ultrabook.

Performance e User Experience

zenbookproduo_2022-1

Come anticipato in apertura, nonostante lo ZenBook Pro Duo 15 abbia a cuore qualità come design, progettazione e User Experience, dal punto di vista tecnico risulta un notebook top di gamma a tutti gli effetti, premiando sia l’utilizzo multimediale più spinto per venire incontro ai professionisti del settore, sia una buona esperienza gaming. Ciò è facilmente dimostrato dall’architettura sotto al cofano, che può contare su un processore Intel Core i9 di ultima generazione, ben 32 GB RAM e un hard disk M.2 da 1 TB. Per le prestazioni grafiche, invece, ci si rivolge ad una NVIDIA GeForce RTX 3070, potendo così garantire non solo fluidità di lavoro in fatto di simulazioni grafiche, modellistica e lavori poligonali, ma anche un’eccellente esperienza gaming, anche se per questo aspetto sarebbe più opportuno rivolgersi alla serie ROG, altrettanto splendida ma più centrata sulla componente ludica.  Inutile dire che con queste caratteristiche lo ZenBook Pro Duo 15 non ha sofferto della minima incertezza, anche durante i benchmark più spinti o con videogame lanciati in 4K a dettagli massimi, come Horizon Zero Dawn o Red Dead Redemption 2.

Menzionando il 4K, mi aggancio invece alle prestazioni del display principale, uno splendido pannello touch OLED HDR di 15,6” di diagonale, ovvero lo standard per l’ambito lavorativo. Il famoso display secondario è invece un Ultra HD da 14”, sviluppato ovviamente lungo un rapporto super wide, comunque in grado di riadattare benissimo il contenuto di finestre ed applicazioni riversate su questo schermo; per ciò che concerne le qualità tecnica dei due display, invece, stupiscono elementi come la profondità dei colori, la loro resa ed il contrasto. L’interazione tra i due display è stata resa più semplice e funzionale nel corso del tempo da Asus, e giunge ora ad ottima maturazione. Spostare le applicazioni da uno schermo all’altro è semplicissimo, oltre al fatto che si tratta di un’operazione che può essere svolta sia con il mouse che con le dita. Come negli anni passati, il display secondario porta però in dote un proprio deck di applicazioni, dalla semplice calcolatrice ad altre funzioni. Al di là dell’effetto wow, però, vale la pena ricordare che le potenzialità del doppio schermo dello ZenBook Pro Duo 15 non si esauriscono certo al poter visualizzare 2 finestre contemporaneamente. Esistono programmi, gli stessi che soddisfano quelle esigenze dei professionisti di cui parlavo prima, che sfruttano decisamente bene lo schermo secondario, come Premiere o Photoshop per tenere separato il workpace dall’area strumenti e settaggi.

zenbookproduo_2022-7

Passando agi altri aspetti della User Experience, lo ZenBook Pro Duo 15 continua a convincere là dove i passati modelli hanno già convinto, e al tempo stesso prova a migliorarsi nei vecchi punti deboli. Ad esempio, il già citato ErgoLift per favorire l’utilizzo della tastiera, trova oggi ulteriore riscontro nel secondo display, adesso non più “spalmato” sulla board della tastiera, ma dotato di una propria alzata di 9,5° per favorirne l’uso e la leggibilità. L’unica porta USB di tipo A potrebbe far storcere il naso a qualcuno, ma è una fortuna poter constatare la conferma del connettore 3,5 mm per cuffie o auricolari. Meno bene sul fronte autonomia, punto debole anche del modello precedente. Nonostante la maggiore capacità della batteria rispetto alla media e le ottimizzazioni varie, il tempo di vita del notebook quando non è collegato all’alimentazione è di circa 5 ore a medio carico.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

VALUTAZIONE
Commento finale
Lo ZenBook Pro Duo 15 si conferma un notebook di lusso, dotato di un design ricercatissimo e di un lavoro progettuale eccezionale, capace di catturare l’attenzione di tutti. Il laptop di Asus è riuscito a migliorarsi sotto tutti i punti di vista, presentandosi al pubblico con una scheda tecnica da top di gamma e una coppia di display in grado di stupire anche solo guardando un film. Anche se dovrei consigliare il notebook soprattutto a chi potrà fare un uso “intelligente” del doppio display, non nascondo che la bellezza e le performance di questo terminale, fanno dello ZenBook Pro Duo 15 un prodotto tra i più completi e desiderabili del 2022, nonché adatto davvero a tutti.
9,5
Progettazione e materiali 9,5 Caratteristiche hardware 9 Design 9,5 User Experience 9
PRO
Elegante, raffinato e progettato finemente
Prestazioni elevate
Più configurazioni hardware
Tante feature per sfruttare il doppio display
CONTRO
Nulla da segnalare

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.