Vi sarete certamente accorti del dilagante fenomeno delle dirette Facebook, inizialmente possibile solo per le pagine verificate, e poi abilitato su tutti i profili, anche quelli personali.
La fase iniziale, che ha appunto previsto il roll-out della funzione solo sulle fanpage, aveva un senso: consentire ai gestori della pagina di offrire un nuovo servizio, in tempo reale, con tanto di chat per comunicare con gli utenti. Tuttavia, il live streaming ha preso piede così velocemente che è diventato – come spesso accade – uno strumento fin troppo abusato dai più, addirittura fastidioso, soprattutto se ad utilizzarlo sono amici che non sentiamo da tempo.

Disattivare le notifiche delle dirette Facebook

Ecco, se siete arrivati a un punto di non ritorno – come il sottoscritto – e ne avete abbastanza di questi fastiodissimi live streaming di cantanti a cena e improbabili reporter, cominciate a disattivare le notifiche man mano che arrivano sul vostro profilo.
Fortunatamente, per disattivare gli alert dei live streaming non ci vuole molto: su PC, basta aprire il pannello delle notifiche, cliccare sulla freccia in alto a destra e, infine, su Disattiva le notifiche relative ai video in diretta di *******. Nell’esempio si tratta di The Verge, che non mi sognerei mai di bloccare.

Screenshot_2016-04-13-17-26-39
La procedura su mobile è leggermente diversa: al fine di visualizzare l’opzione, bisogna aprire la scheda delle notifiche e tappare per un secondo.

Screenshot_2016-04-13-17-26-35

La nota positiva di questa disattivazione manuale sta nella possibilità di lasciare attivi gli alert dei live streaming delle pagine che ci interessano, disattivando quelli inutili. Dunque, resteremo aggiornati solamente su ciò che vogliamo, senza rinunciare del tutto allo strumento di notifica delle dirette Facebook.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.