MZD Connect – FAQ

Firmware e tweak

L’aggiornamento manuale del firmware invalida la garanzia?
La garanzia Mazda non copre l’aggiornamento manuale del firmware, dunque se durante/dopo l’aggiornamento il tuo Mazda Connect diventa inutilizzabile, sarai costretto a sostituire tutto l’apparato a tue spese.

L’aggiornamento del firmware in concessionaria è gratuito o a pagamento?
L’aggiornamento in concessionaria è gratuito durante il periodo di garanzia.
Solitamente, l’aggiornamento dell’infotainment viene effettuato durante altre operazioni (es. tagliando). Per essere certi che l’officina controlli la disponibilità di un nuovo firmware, è bene chiedere espressamente un check dell’infotainment.

Cosa sono e cosa mi permettono di fare i tweak?
I tweak sono delle modifiche all’infotainment create dalla community e permettono di migliorare l’User Experience del MZD Connect attraverso nuove funzioni. Sono disponibili diversi tweak, tra cui:

  • Modifica dello sfondo (background) e dei colori
  • Attivazione del touchscreen con auto in movimento
  • Brano in pausa quando si disattiva il volume
  • Modifica della cover predefinita
  • Video player
  • Android Auto
  • SSH

I tweak invalidano la garanzia? Sono sicuri?
I tweak dell’infotainment non sono coperti da garanzia Mazda, così come qualunque malfunzionamento del sistema (guasto software o hardware) a seguito dell’utilizzo dei tweak.
L’uso dei tweak non è sicuro per i seguenti motivi:

  • È richiesta attenzione durante l’installazione/disinstallazione
  • È necessario possedere una base informatica e/o Linux (per operazioni complesse)
  • Carica più del dovuto l’infotainment, con conseguenze più o meno fastidiose e invadenti (rallentamenti, crash)
  • È necessario controllare la compatibilità con il firmware installato per evitare il brick del sistema

Musica e intrattenimento

Come mai i miei file mp3 non sono ordinati?
Il MZD Connect elenca i file mp3 secondo l’ordine di scrittura sulla pendrive USB.
Dunque, anche se le vostre cartelle sono ordinate secondo un criterio (es. ordine alfabetico) potreste ritrovarvi una lista apparentemente casuale e disordinata.
Per ovviare al problema, consultare la guida apposita.

Come mai non vengono visualizzate correttamente le informazioni dei file mp3?
Il MZD Connect è in grado di visualizzare diverse informazioni relative ai file mp3, tra cui il titolo della canzone, il cantante, l’album e la cover.
Queste informazioni sono memorizzate all’interno dei cosiddetti tag mp3, propri di ciascun file mp3, e possono essere gestite attraverso un programma specifico.
Per maggiori informazioni, consultare la guida apposita.

Cos’è Gracenote?
Gracenote è il pacchetto audio del MZD Connect e comprende/gestisce le funzionalità dell’infotainment per quanto riguarda la parte musicale e i comandi vocali (Mazda HandsFree).
L’aggiornamento di Gracenote è legato al firmware; è possibile controllare la versione del DB musicale e aggiornarla consultando la guida apposita.

Navigatore

Per quanto tempo sono disponibili gli aggiornamenti gratuiti delle mappe?
Mazda assicura 3 anni di aggiornamento gratuito delle mappe a partire dalla data di acquisto dell’auto.

Come verifico e installo gli aggiornamenti delle mappe?
È necessario scaricare e installare sul proprio computer il Mazda Toolbox disponibile sul sito Mazda Naviextras. Dopo aver creato un profilo, il software ricerca automaticamente aggiornamenti delle mappe. L’aggiornamento richiede diverse ore.

Da chi sono fornite le mappe del navigatore?
Le mappe disponibili su MZD Connect sono di proprietà HERE, già fornitore di Audi, BMW e Mercedes.

Posso fare un backup della scheda SD?
Sì. Per effettuare un backup della scheda SD è sufficiente copiare sul proprio computer (o su un altro dispositivo di massa) tutto il contenuto della scheda SD.

Posso impostare un punto di interesse (POI)?
Sì, puoi impostare tutti i POI che desideri; puoi anche decidere di salvare un POI come Casa.

Che differenze ci sono tra le opzioni di percorso?
Il navigatore Mazda prevede 4 tipi di percorso: Rapidamente, Facile, Economico, Breve.

La traduzione del nome dei 4 percorsi è infelice, e non rende bene l’idea delle differenze.

  • Rapidamente: Il percorso che ti permette di arrivare a destinazione in breve tempo.
  • Facile: Il percorso più semplice da seguire.
  • Economico: Il percorso che ti fa consumare meno carburante.
  • Breve: Il percorso più breve in termini di km, ma non obbligatoriamente il più rapido (potrebbe suggerirti di passare tra paesi e città per accorciare, senza tenere conto del traffico)

Personalmente ho impostato come percorso di default l’opzione Facile che, di solito, preferisce le statali alle vie cittadine e alle stradine provinciali.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.