È da ormai diverso tempo che Aukey raccoglie ottimi consensi sul fronte audio grazie ad headset a basso costo ma dotati di grande qualità. Il famoso produttore, attivissimo su Amazon, si configura come una tra le alternative più importanti ai colossi del settore audio, proponendo varianti tecnicamente molto simili ma decisamente meno costose rispetto ai modelli blasonati.

Il prodotto analizzato in questo articolo ne è un grande esempio: le cuffie bluetooth Aukey EP-T27 rappresentano un’alternativa da 50€ (prezzo di listino) all’interno del corposo segmento degli auricolari true wireless, in cui in genere fanno capolino prodotti che costano almeno il doppio.

AUKEY Cuffie Bluetooth EP-T27 – Recensione

Specifiche tecniche

ModelloEP-T27
Dimensioni5.5 x 2 x 4 cm
Peso141 grammi

Confezione e materiali

aukey_ept27-1

Un prodotto low budget come le cuffie EP-T27 non bada ai fronzoli e va dritto al sodo, ecco perché la confezione può risultare meno curata rispetto a quella di altri brand. Una volta aperta la scatola troviamo subito di fronte a noi la custodia, contenente gli auricolari al suo interno. Completando l’unboxing troviamo anche il cavo di ricarica Type-C, un set di gommini aggiuntivi e una semplice modulistica.

Finora ho provato davvero tanti auricolari Bluetooth true Wireless (tra cui anche modelli Aukey) ma le dimensioni dell’EP-T27 sono inarrivabili per tutti: un rettangolino di appena 5 centimetri di larghezza, dal peso complessivo di 141 grammi. La custodia, realizzata in plastica, appare molto robusta, ed inoltre l’apertura è fatta in modo da prevenire la fuoriuscita involontaria degli auricolari durante il trasporto. Il form factor che Aukey ha scelto per questi true wireless tende la mano agli Apple AirPods, rinunciando al modello “a bottone” tipico, ad esempio, degli Jabra.

User Experience

aukey_ept27-5

Gli Aukey EP-T27 si appoggiano ad un SoC audio Qualcomm con aptX e AAC, per un’esperienza audio migliore dei precedenti modelli. Anche la comunicazione poggia su caratteristiche tecniche più performanti, grazie alla rivisitazione dei microfoni: ce ne sono 2 per auricolari (supportando, così, l’utilizzo mono-auricolare anche per le chiamate) con tecnologia di riduzione del rumore cVc 8.0, utile soprattutto all’esterno.

Non mancano le chicche più comuni che Aukey garantisce ai propri device audio; in particolare, ritroviamo la certificazione IPX7 per la resistenza all’acqua (si intende utilizzo sotto la pioggia o con sudore) e l’ottima autonomia di 25 ore, usufruendo della custodia (la singola ricarica permette invece un utilizzo di 5 ore continuative in ascolto). Rispetto ad altri modelli non molto vecchi, l’EP-T27 possiede un’interfaccia di ricarica di tipo Type-C, ormai un must.

Passando all’usabilità, l’Aukey EP-T27 spinge l’acceleratore sui comandi a sfioramento, sfruttando ciascun earbud per impartire comandi con le dita. Gli auricolari tenteranno l’accoppiamento con lo smartphone già dopo averne estratto uno dalla confezione, e la modalità di pairing per il battesimo col proprio smartphone sarà la solita: basterà ricercare l’Aukey nell’elenco dei dispositivi Bluetooth, consentendone la comunicazione. In base ai gusti, l’EP-T27 potrebbe risultare più o meno comodo rispetto ad altri auricolari; personalmente mi trovo meglio con i modelli a bottone, che però non piacciono a tutti. Il vantaggio di questo prodotto sta nella familiarità del form factor, che riprende gli auricolari tradizionali: la vestibilità è quella tipica degli in-ear, con stecche non esageratamente lunghe. Sono stati fatti passi in avanti anche con la sensibilità delle superfici touch, difetto di tutti gli auricolari true wireless (senza alcuna discriminante di brand): l’EP-T27 recepisce meglio i comandi, con cui è possibile fare davvero tutto senza toccare lo smartphone, però in qualche occasione sarà necessario prendersi del tempo e impartire i tocchi con calma e precisione.

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

VALUTAZIONE
Commento finale
Aukey EP-T27 è un prodotto molto interessante, che in base agli sconti periodici assume le fattezze di un affare. In particolare ritengo ottimo il lavoro sui microfoni, uno dei punti deboli degli ultimi modelli, ma ora potenziati e dotati di una precisa tecnologia per la riduzione del rumore. Il form factor simil auricolari in-ear è quello che va per la maggiore, e con specifiche fisiche così compatte risulta uno dei modelli più compatti e leggeri in circolazione. Da non sottovalutare!
8
Progettazione e materiali 7,5 Caratteristiche hardware 8 Design 8 Caratteristiche extra 8
PRO
Dimensioni compatte
Ottima esperienza audio in ascolto e chiamata
CONTRO
Nulla da segnalare

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.