Amazon è pieno zeppo di gadget per auto in grado di coniugare perfettamente la tecnologia con i nuovi bisogni degli automobilisti. Per auto ormai c’è di tutto: telecamere posteriori, video recorder con doppio schermo, vivavoce Bluetooth, smart gadgets e supporti per smartphone. Di questi ultimi, Amazon e le varie aziende IT ne presentano diversi, per tutti i gusti e le esigenze. Chi preferisce il montaggio stile navigatore può fare affidamento su supporti con ventosa; chi ama particolarmente le idee originali può farsi un giro su Youtube cercando tra le soluzioni indie più innovative.

Tra le varie scelte disponibili attualmente, io sono per i supporti smartphone da montare sulle bocchette dell’aria, ed il perché ve lo dico nei paragrafi successivi. In questo articolo ve ne presento uno che mi ha particolarmente convinto: il Car Holder TT-SH15.

Car Holder TT-SH15

Presentazione e confezione

IMG_0046Abbiamo già visto diversi prodotti TaoTronics, tutti dedicati all’audio. Il produttore californiano è anche uno dei più attivi sul fronte utility per automobili, casa e mobile, con soluzioni dedicate alla ricarica degli smartphone, gadget home e car.
Tra i prodotti destinati all’utilizzo su strada c’è il Car Holder TT-SH15, un supporto smartphone per filtro dell’aria.

Il prodotto arriva nella solita confezione di cartone, molto compatta, che presenta all’interno il coupon e un piccolo manualetto d’istruzioni – italiano compreso. Le dimensioni del TT-SH15 sono piuttosto ridotte, visto anche il tipo di prodotto. È realizzato in plastica dura ed è dotato di un design clip-on, ovvero con aggancio alla bocchetta fissato tramite una levetta posta sul retro.
Per garantire la compatibilità con un elevato numero di auto, TaoTronics ha previsto una forbice di spessore delle lame del sistema di ventilazione che varia su due livelli:

  • Lame da 1.5 mm a 2.5 mm
  • Lame da 2.5 mm a 3.5 mm

Si tratta di una scelta eccellente, che permette di installare il dispositivo sia sulle automobili dotate di bocchette con lame spesse, sia con soluzioni più sottili.

Bocchette dell’aria vs ventosa

Come detto ad inizio articolo, in commercio esistono due tipi di supporto smartphone per auto: quelli che si agganciano al filtro dell’aria e quelli che utilizzano una ventosa. Il vantaggio di questi ultimi sta nel poter essere posizionati in punti differenti all’interno dell’auto, in base ai gusti del conducente. Tuttavia, dal mio punto di vista presentano due difetti importanti:

  1. La ventosa, prima o poi, perde capacità di aderenza;
  2. Se non ci interessa fissarla al vetro, potremmo avere problemi con la superficie del cruscotto e degli interni

Insomma, se già è preoccupante la clip che sostiene e blocca lo smartphone, perché dobbiamo preoccuparci anche della ventosa?

IMG_0117

Montaggio e utilizzo

IMG_0045Sul retro della clip è presente un tasto di rilascio che espande il supporto e rilascia, appunto, lo smartphone. Entrambe le pareti hanno una buona gommatura per non graffiare i bordi del cellulare, anche se il fondo di plastica presenta un dislivello che finisce con lo sporcare lo smartphone (soprattutto quelli più delicati, come il mio OnePlus One).

Sul corpo del supporto è presente un perno rotabile fino a 360 gradi che consente di regolare l’inclinazione e l’angolazione dello smartphone: è possibile tenere il cellulare in orizzontale e verticale, nonché inclinarlo verso destra o sinistra in base alla prospettiva visiva desiderata.
Una volta stabilita l’inclinazione, è necessario agire sulla ruota per fissare la testa della clip.

IMG_0045All’estremità del corpo è presente il sistema di ancoraggio alla bocchetta dell’aria che, come detto, è comandato da una leva a due livelli di spessore. Sebbene il manuale d’istruzioni (sì, ci ho dato un’occhiata!) consigli di fissare lo smartphone dopo aver montato il supporto, io mi sono trovato meglio operando al contrario. Infatti, per garantire una presa perfetta è necessario posizionare lo smartphone all’estremità fissa della clip e poi “chiudere” l’aggancio con decisione, spostando l’estremità mobile fino a sentire un click: questa operazione è più semplice tenendo il supporto in mano anziché già montato sul filtro.

Da inguaribile ansioso, il mio primo giro in auto con il TT-SH15 l’ho condotto tenendo costantemente gli occhi sul supporto e la mano sotto il mio OnePlus One. Precauzioni del tutto inutili, perché nonostante i vicoli stretti e ripidi come quelli di Mottola e Crispiano, il TT-SH15 ha tenuto perfettamente botta su salite, discese, frenate improvvise e dossi.
Dopo aver testato il supporto per diverse settimane prima di scrivere questo articolo, alternandone l’utilizzo come semplice stand per cellulare e riferimento con navigatore attivo, non posso che dirmi pienamente soddisfatto.

Galleria: In auto

Unboxing

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite i canali Facebook, Twitter, Youtube e Google+.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

VALUTAZIONE
Commento finale
Il TaoTronics Car Mount TT-SH15 ha vinto la mia ansia e si è guadagnato la mia fiducia. Il supporto è compatto e garantisce la presa perfetta sia al filtro dell’aria che allo smartphone, permettendoci di guidare senza preoccupazioni. L’angolazione e l’inclinazione sono facilmente regolabili durante la guida, e la leva di ancoraggio a due livelli ne fa un prodotto compatibile con la stragrande maggioranza delle automobili in commercio.
8,5
Progettazione e materiali 8,5 Regolazioni 8,5 Affidabilità 9
PRO
Montaggio semplice ad affidabile
Economico (attorno ai 15€)
CONTRO
Nulla da segnalare

2 Responses

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.