Il tablet/computer e la connessione internet sono tra le risorse principali che permettono agli studenti di accedere alla scuola online.

Smart Class by Netgear

4 dispositivi digitali che poterebbero aiutare le scuole a garantire agli studenti lezioni a distanza

Secondo l’ultimo studio Istat[1] il 33,8% delle famiglie non ha però un computer o tablet in casa e la quota scende al 14,3% tra le famiglie con almeno un minore mentre, solo per il 22,2% delle famiglie ogni componente ha a disposizione un pc o tablet.

Non in tutta Italia lo scenario è lo stesso: se si considera il Mezzogiorno, ad esempio, il 41,6% delle famiglie è senza computer in casa e solo il 14,1% ha a disposizione almeno un computer per ciascun componente.

Inoltre, l’accesso a internet, seppur presente nel 96% delle famiglie in cui vivono dei minori in età scolastica (6-17 anni), non è sempre garanzia di un regolare svolgimento delle lezioni.

Gli scenari che si possono intuire, considerando questi dati, è che ci sono famiglie che devono fare a turni per far studiare i figli oppure studenti che, a causa di internet non performante, di mancanza di un abbonamento illimitato o assenza di linea WiFi domestica, non riescono a seguire le lezioni.

Ecco perché il Ministero dell’Istruzione ha deciso di prevedere nuovi finanziamenti per l’acquisto di pc, tablet e dispositivi per la connessione internet. Ma cosa acquistare?

Netgear, azienda leader nell’innovazione e nel connettere le persone a internet, suggerisce quattro prodotti per la connessione WiFi che rientrano nelle forniture previste dal PON – Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento”.

Hotspot Netgear

Hotspot portatili che garantiscono una connessione sicura e ultraveloce a Internet. Offrono prestazioni eccezionali per lo streaming di contenuti online. Con una sola SIM e dispositivo, lo studente potrà connettere fino a 15 dispositivi WiFi e grazie allo schermo touchscreen i genitori potranno anche controllare i dati di consumo.

La scuola ha la possibilità di fornire allo studente questo dispositivo che può essere utile anche nel caso in cui due fratelli/sorelle frequentino, ad esempio, la stessa scuola.

Modelli: Netgear AC810Netgear AC797

Router Portatili WiFi

Dispositivi per la connessione a internet in grado di garantire una velocità avanzata e di migliorare l’esperienza con la banda larga mobile. Con questa tipologia di mobile router è possibile archiviare contenuti multimediali con su una micro SD o collegarsi tramite una porta USB a dispositivi di archivio esterni e riprodurre in streaming i contenuti che si preferisce. Lo studente può quindi utilizzarlo non solo per seguire le lezioni live ma anche per accedere, eventualmente, a video/classi salvate precedentemente.

I mobile router Netgear supportano contemporaneamente fino a 32 dispositivi WiFi e funzionano tramite SIM Card che, come nel caso degli hotspot, può essere fornita dalla scuola.

Modelli: Netgear M1Netgear M2

[1] Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi” – https://www.istat.it/it/archivio/240949

Ulteriori informazioni

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità, continua a seguire la rete Social di Nextgentech.it, tramite la pagina Facebook.

CONDIVIDI SU:Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter